Introduzione Tecnica Generale

 Il sistema di trasmissione
Passiamo adesso ad esaminare in dettaglio il sistema di trasmissione che caratterizza tutti i tipi di bicicletta muniti di cambio e deragliatore. Il sistema si compone di:

una serie di 2 o 3 ingranaggi anteriori (detti anche corone) direttamente collegati tramite le pedivelle ai pedali;
un pacchetto di ingranaggi (pignoni) solidali con la ruota posteriore;
la catena che trasmette il moto dagli ingranaggi anteriori a quelli posteriori;
il deragliatore anteriore che consente lo spostamento della catena da una corona all'altra;
il cambio posteriore che permette di spostare la catena da un pignone all'altro.

Grazie a questo semplice ma al tempo stesso complesso sistema, il ciclista è in grado di utilizzare al meglio la propria forza in relazione alla pendenza del terreno e al tipo di andatura che intende tenere.

Allineamento della catena

La regola fondamentale per garantire lunga vita ad ingranaggi e catena è questa: la corona esterna (più grande) non deve mai essere accoppiata ai pignoni più interni (più grandi), la corona interna (più piccola) non deve mai essere accoppiata ai pignoni esterni (più piccoli). Quindi: corona grande con pignoni piccoli, corona piccola con pignoni grandi.

Ne consegue che in condizioni normali useremo la corona media (centrale) abbinandola ad uno qualsiasi dei pignoni posteriori. Così facendo assicureremo alla catena un buon allineamento tra corone e pignoni.

Useremo la corona piccola (più interna) abbinata ad uno dei pignoni più grandi (interni) per le salite più ripide e la corona grande (più esterna) abbinata ad uno dei pignoni più piccoli (esterni) per fare della velocità, sempre che gambe e fiato lo consentano.

Come cambiare

Anche se la nostra bici monta un ottimo cambio, capace di garantire la massima precisione ed efficienza, è buona norma evitare di cambiare sotto sforzo.

Anche se è vero che solitamente capita di dover ricorrere al cambio proprio quando stiamo spingendo con forza sui pedali, nel bel mezzo di una salita, dobbiamo imparare ad impostare la manovra alleggerendo la pressione sui pedali per il tempo necessario ad effettuare il passaggio completo della catena da un pignone all'altro o da una corona all'altra.

Questo semplice accorgimento consente di scongiurare il pericolo di rottura della catena o del cambio e di farci meglio apprezzare la scorrevolezza dei vari meccanismi.



Cicli Tornesi - Copyright 2010 . Tutti i diritti riservati
Via Badino 68 - 04019 Terracina (LT) Tel e Fax +39.0773.722091 - P.IVA 01896350590 - info@ciclitornesi.it